Da Baghdad a Mosul , viaggio nell’Iraq che si prepara al dopo Isis

In Iraq l’Isis controlla circa il 6 per cento del territorio e presto perderà anche gli ultimi quartieri di Mosul mentre due roccaforti di Daesh a est e sud ovest di Mosul sono circondate dal’ esercito regolare irakeno . La Nato si prepara ad una missione per gestire il prossimo scenario. L’Italia che ha già 1500 uomini sul terreno giocherà un ruolo primario. I nostri addestratori svolgono un ruolo essenziale nel contrasto a Daesh. Sulla diga di Mosul a pochi km dal fronte si stanno ultimando i lavori di messa in sicurezza. Il reportage di Ettore Guastalla e Alessandro Carboni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *